Dieta Sorrentino

Pubblicato il Pubblicato in Diete

Dott. Nicola Sorrentino

Oggi vi voglio parlare del Dott. Nicola Sorrentino, medico milanese specializzato in Scienza dell’Alimentazione e Dietetica , meglio conosciuto come “Dietologo dei Vip”.

La sua dieta ha tre punti fondamentali:

-La Pasta non fa ingrassare

-Troppa carne fa male

-Mangiare sano previene le malattie

 

Tutte cose risapute, ma vediamo quali sono i principi di questa dieta:

“E’ un regime alimentare leggermente mediterraneo e leggermente vegetariano. Le proteine sono date soprattutto dal pesce e dai legumi come ceci, fagioli, piselli, lenticchie e soia, che in passato erano chiamate ‘carni dei poveri’ perché costavano poco ed erano nutrienti. Non hanno le controindicazioni della carne, soprattutto. La soia, in particolare, che contiene steroli e isoflavoni, aiuta a prevenire malattie come tumori, colesterolo, menopausa, osteoporosi”.(Dott. Sorrentino su affaritaliani.libero.it)

Ancora non capite? Tranquilli ero perplesso anche io quando leggevo la sua dieta, come lo ero quando leggevo la dieta Dukan.Chi fa sport o comunque frequenta l’ambiente sportivo, sa benissimo che non si sono inventati nulla.

La Dieta Dukan è una semplicissima dieta iperproteica a zero carboidrati o quasi.

La Dieta Sorrentino è una semplicissima dieta a basso consumo di carne,simile a quella mediterranea vicina a quelle semi-vegetariane o a quelle adottate dai flexitarian(vi spiegherò in un altro articolo bene chi sono e cosa mangian0)

Ma veniamo al dunque, vi propongo ora un esempio di settimana a base della INNOVATIVA dieta Sorrentino:

Primo Giorno

Colazione: caffè o tè verde senza zucchero (è consentito il dolcificante); un bicchiere di latte di soia oppure uno yogurt di soia; due fette biscottate integrali oppure 30 gr di cereali.

Spuntino: 15-20 pistacchi oppure un bicchiere di spremuta di agrumi.

Pranzo: un panino integrale, un piatto di patate e carciofi al vapore, conditi con aceto balsamico.

Merenda: uno yogurt oppure due noci.

Cena: 70 grammi di farfalle con salsa al curry e piselli.

Secondo Giorno

Colazione: come il giorno prima.

Spuntino: come il giorno prima.

Pranzo: un panino integrale, un piatto di verdure alla griglia condite con aromi, spezie, aceto e sale.

Merenda: come il giorno prima.

Cena: 200 gr di pesce spada all’isolana.

Terzo Giorno

Colazione: come il giorno prima.

Spuntino: come il giorno prima.

Pranzo: un piatto di insalata con pomodori, lattuga, aceto balsamico e senape, un hamburger di soia oppure 50 gr di bresaola con succo di limone.

Merenda: come il giorno prima.

Cena: riso clorofilliano.

Quarto Giorno

Colazione: come il giorno prima.

Spuntino: come il giorno prima.

Pranzo: un piatto di minestrone senza legumi.

Merenda: come il giorno prima.

Cena: pasta e ceci.

Quinto Giorno

Colazione: come il giorno prima.

Spuntino: come il giorno prima-

Pranzo: una pizza marinare con origano, pomodoro, un filo di olio extravergine di oliva e aglio.

Merenda: come il giorno prima.

Cena: frittata con scarola, un panino integrale.

Sesto Giorno

Colazione: come il giorno prima.

Spuntino: come il giorno prima.

Pranzo: un panino integrale, un piatto di insalata mista con salsa a piacere.

Merenda: come il giorno prima.

Cena: rigatoni (80 gr) con ragù di pesce.

Settimo Giorno

Colazione: come il giorno prima.

Spuntino: come il giorno prima.

Pranzo: un panino integrale, un piatto di carciofi e fagiolini al vapore conditi con aceto balsamico.

Merenda: come il giorno prima.

Cena: un piatto di insalata di pomodori con salsa a piacere; 50 gr di riso Basmati con salsa di soia; pesce all’acqua pazza.

 

Coach Diego Granese

I consigli o le diete presenti nel sito sono a scopo informativo.Il sottoscritto
non si assume nessuna responsabilità per problemi derivanti dall'utilizzo delle stesse 
in quanto sono riportate seguendo i principi dei creatori. E' doveroso rivolgersi ad un 
medico prima di iniziare qualsiasi dieta.

 

Comments

comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *