Dieta Scarsdale

Pubblicato il Pubblicato in Diete

Dott Herman TarnowerLa “SDM” abbreviata anche per la difficoltà nel ricordarne il nome “Dieta Scarsdale”, è una dieta inventata dal Dott. Herman Tarnower che lavorava nello Scarsdale Medical Center.E’ stata messa a punto osservando come i militari Americani reduci dal Vietnam, avessero un rischio cardiovascolare ridotto rispetto alla media della popolazione grazie al regime povero di grassi e decisamente ipocalorico.

La dieta è molto semplice, ha delle regole e menù quasi fisso.

La ripartizione dei macronutrienti della dieta Scarsdale è : 43% proteine, 22,5% di grassi e 34,5% di carboidrati.

Sono molto ridotti i carboidrati e i grassi e proporzionalmente aumentate le proteine.

Si tratta di una dieta per persone sane, che non abbiano malattie o disturbi in corso. Dopo la dieta si passa ad un regime di mantenimento. Se si dovesse col tempo riacquistare peso corporeo la si può ricominciare, ma deve durare solo una settimana.

Le regole sono dieci:

  1. Mangiare esattamente ciò che viene riportato nella dieta. Non devono essere effettuate sostituzioni.
  2. Non fumare e non bere bevande alcoliche.
  3. Fuori pasto si possono mangiare soltanto carote e sedano, senza limiti di quantità.
  4. Le uniche bevande consentite sono acqua, caffè nero, caffè normale o caffè decaffeinato, tè, acqua tonica (è permesso aggiungere il limone se gradito). Si può bere quanto si vuole.
  5. Per condire le insalate si devono utilizzare soltanto limone o aceto, è proibito utilizzare olio,maionese e altri condimenti ricchi.
  6. Mangiare le verdure senza burro, margarina o altri grassi; è permesso utilizzare solo il limone.
  7. La carne deve essere magra, si deve sempre togliere tutto il grasso.
  8. Non è necessario mangiare tutto ciò che è elencato nella dieta, ma non è permesso fare sostituzioni o aggiunte. Le combinazioni suggerite dovrebbero essere rispettate.
  9. Non si deve sovraccaricare il proprio stomaco; quando si è sazi si deve smettere di mangiare.
  10. La dieta Scarsdale deve essere seguita in un periodo limitato che va dai 7 ai 14 giorni.

Ecco la Dieta:

PRIMA COLAZIONE (tutti i giorni)

1/2 pompelmo una fetta di pane integrale caffè o the senza zucchero.

LUNEDI’

PRANZO: carni fredde assortite a vostra scelta, niente carni grasse pomodori affettati, alla griglia, in umido.CENA pesce magro o crostacei, di qualunque genere, preparati senza burro o olio  insalata mista 1 fetta di pane alle proteine o integrale tostata; frutta di stagione.

MARTEDI’

PRANZO: macedonia di frutta a volontà caffè o the.CENA hamburger magro alla griglia, abbondante pomodori, peperone, lattuga, sedano, olive, zucchine o cetrioli caffè o the.

MERCOLEDI’

PRANZO: insalata di tonno (a vapore), condita con limone o aceto pompelmo o melone o frutta di stagione caffè o the.CENA agnello arrosto affettato, a cui va tolto tutto il grasso insalata di lattuga, pomodoro, cetriolo, sedano, senza olio caffè o the.

GIOVEDI’

PRANZO: due uova, cucinate senza usare grassi  formaggio magro zucchine o cavolini di Bruxelles o pomodori affettati  1 fetta di pane alle proteine o integrale tostata caffè o the.CENA pollo arrosto o alla griglia (togliere la pelle o il grasso); spinaci, peperoni, fagiolini, pomodori.

VENERDI’

PRANZO: formaggio magro  spinaci  1 fetta di pane alle proteine o integrale tostata caffè o the.CENA pesce magro, congelato o fresco, o crostacei insalata mista nella quantità desiderata, comprese verdure fredde o cotte 1 fetta di pane alle proteine o integrale tostata.

SABATO

PRANZO: macedonia di frutta caffè o the.CENA pollo o tacchino arrosto insalata di pomodori e lattuga pompelmo o frutta di stagione.

DOMENICA

PRANZO: tacchino o pollo pomodori, carote, cavolo cotto, broccoli o cavolfiore pompelmo o frutta di stagione caffè o the.CENA vitello arrosto magro  insalata di lattuga, cetrioli, sedano, pomodoro, zucchine.

Siccome la dieta di mantenimento non è affatto facile da elaborare e deve essere fatta su misura, consiglio di rivolgersi ad un nutrizionista, in modo da non correre il rischio di continuare ad ingrassare per poi di nuovo dimagrire!

Coach Diego Granese

I consigli o le diete presenti nel sito sono a scopo informativo. Il sottoscritto
non si assume nessuna responsabilità per problemi derivanti dall'utilizzo delle stesse 
in quanto sono riportate seguendo i principi dei creatori. E' doveroso rivolgersi ad un 
medico prima di iniziare qualsiasi dieta.

Comments

comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *