Dieta Dukan

Pubblicato il Pubblicato in Diete

 

La dieta Dukan è sicuramente divenuta una delle diete più celebri degli ultimi anni.

Pierre Dukan è un dottore e nutrizionista francese che divenne famoso grazie al libro pubblicato nel 2000 “Je ne sais pas maigrir” (“Non so dimagrire”),nel giro di breve tempo diventato un best seller in Francia.

 

 

In cosa consiste:

La dieta Dukan si basa su quattro fasi.

  1. La prima, d’attacco, il paziente si deve nutrire per una settimana solo con proteine, bevendo  almeno un litro e mezzo di acqua al giorno e facendo almeno 20 minuti di attività fisica.
  2. La seconda fase, della crociera  prevede di includere nel regime alimentare anche le verdure, ad esclusione di mais, carciofi e patate.
  3. La terza dura dieci giorni ogni chilo perso nelle due fasi antecedenti,questa è la fase di consolidamento;Si possono introdurre formaggi, carboidrati,frutta e pane integrale, mangiando, però, solo proteine una volta a settimana.
  4. La quarta fase di stabilizzazione, prevede di avere un giorno della settimana dedicato alle proteine, e di consumare tre cucchiai al giorno di crusca d’avena.

Programmazione di una Dieta Dukan

1 Fase Dura da due a sette giorni ed è la fase in cui si comincia a perdere peso.

Colazione
3 bianchi d’uovo
1 o 2 yogurt light
Pranzo
4 fette di prosciutto di pollo o di tacchino
2 fette di salmone affumicato
yogurt magro
Cena
2 uova
pollo alla piastra
2 yogurt

2 Fase alterniamo i giorni con solo proteine a quelli con proteine e verdure

Colazione
3 bianchi d’uovo
2 yogurt
Pranzo
insalata di lattuga e pomodoro o broccoli
petto di pollo alla piastra senza condimento con fagiolini
1 yogurt magro 0% di grassi
Cena
2 fette di salmone
manzo con spinaci

3 Fase abbiamo detto che dura 10 giorni per ogni chilo perso fino ad ora, in questa fase ricominciamo a mangiare formaggi, carboidrati,frutta e pane integrale.Un giorno della settimana lo dedicheremo solo ed esclusivamente alle proteine.

4 Fase che dura per sempre bisogna osservare due semplici regole mangiare tutti i giorni tre cucchiai d’avena e il giovedi mangiare solo ed esclusivamente carne.

ESEMPI DI MENU DI PRIMA FASE che CONSIGLIO IO:

Colazione: 1 caffè amaro,3 bianchi d’uovo, 200 g di formaggio fresco magro, 1 fetta di prosciutto magro
Spuntini (a metà mattina e a metà pomeriggio): 3 fetta di tacchino o 150g di tonno.
Pranzo: 2 uova sode, 200g di hamburger o tacchino alla piastra, salmone crudo alla giapponese
Cena: Granchio, 1 bianco d’uovo con prosciutto cotto, formaggio fresco magrissimo
, oppure un pugno di gamberetti con maionese, pollo alla diavola, 1 yogurt.

ESEMPI DI MENU DI SECONDA FASE che CONSIGLIO IO:

Colazione: 1the meglio verde,3 bianchi d’uovo,
1 fetta di prosciutto magro,sedano
Spuntini (a metà mattina e metà pomeriggio): Carota ,50 g di formaggio fresco magro oppure 2 fetta di tacchino
Pranzo: Insalata di pollo o di gamberetti, fegato di vitello con spinaci, 2 yogurt oppure insalata mista con tonno al naturale, uova strapazzate con gamberetti oppure 4 fette di bresaola, tacchino alla piastra con broccoli, 200 g di formaggio fresco magro.
Cena: 1 fetta di salmone affumicato oppure  1 bistecca di tacchino alla piastra, pomodori ripieni,insalata 
oppure minestra di zucchine e carote, pollo con funghi , 1 yogurt
.

Detto questo voglio ricordare che Pierre Dukan è stato radiato dall’albo dei medici, e che la mia perplessità durante la prima lettura della sua dieta era reale!Ricordo che pensai:<<“Non si è inventato nulla”>>, chi fa sport sa bene che è una semplicissima dieta iperproteica a zero carb o low carb.Ma questo non significa che la sua dieta non funzioni, anzi funziona alla grande! Il problema è che non essendo esente da controindicazioni visti gli squilibri nutrizionali che possono venire a crearsi, la dieta è ritenuta in certi casi pericolosa.Ritengo opportuno consigliarvi di chiedere al vostro medico di fiducia, oppure di rivolgervi ad un nutrizionista nel caso vogliate iniziare questa dieta.

I consigli o le diete presenti nel sito sono a scopo informativo. Il sottoscritto 
non si assume nessuna responsabilità per problemi derivanti dall'utilizzo delle stesse 
in quanto sono riportate seguendo i principi dei creatori. E' doveroso rivolgersi ad un 
medico prima di iniziare qualsiasi dieta.

Coach Diego Granese

 

Comments

comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *